Header image  
 
   HOME ::

 

 

Corinto

 



Prenotazione on line ALBERGHI IN GRECIA senza penale in caso di cancellazione

Corinto Antica città Greca, fondata da Sisifo figlio di Eolo, posta sull'omonimo canale, a sud-est dell'attuale e moderna città di Corinto (fondata nel 1858). Corinto a partire dal 1896 è stata oggetto di numerose campagne di scavi archeologici. Oltre al tempio arcaico di Apollo (metà del VI secolo a.C.) e all'agorà, la maggior parte delle testimonianze archeologiche risalgono al periodo romano e comprendono templi, le terme, il ginnasio, un arco trionfale, botteghe e case. La città ebbe il suo culmine con i Dori e già del 650 a.C. divenne il principale centro di scambi della Grecia. L'acropoli si trova circa 10 km a sud della città.
Con lo sviluppo economico-commerciale-militare e navale di Atene, Corinto si alleò a Sparta nella guerra del Peloponneso, successivamente Corinto divenuta antispartana, si alleò con la stessa Atene (contro la quale aveva combattuto) nella guerra corinzia . Occupata nel 338 a.C. dai Macedoni di FilippoII, si unì alla Lega Achea nel divenendone ben presto una città di spicco.
Distrutta dai romani nel 146 a.C., venne ricostruita da Giulio Cesare nel 44 a.C. che la fece capitale della provincia di Acaia.
Da questo momento in poi la storia di Corinto è tutto un susseguirsi di catastrofici eventi per la città.
Nel 395 a.C. viene saccheggiata dai Goti; nel 521 viene gravemente danneggiata da un terribile terremoto; nel 1210 diviene parte dell'impero romano d'Oriente; nel 1459 viene occupata dai turchi; nel 1687 viene occupata dai veneziani; nel 1715 cade nuovamente in mano turca che vi rimangono fino al 1822; nel 1858 la città viene distrutta da un terremoto, stavolta la situazione è gravissima, viene ricostruita 10 km più a nord, finisce definitivamente l'era gloriosa di Corinto lasciandoci delle meravigliose rovine da ammirare e tanti fantastici miti quali il mito di Giasone, il mito di Edipo, il mito di Sisifo, il mito di Glauco, il mito di Bellerofonte, il tenero mito di Peirene e tanti altri.